ISAB S.r.l.
ISAB S.r.l.

Organizzazione e Gestione

ISAB S.r.l. ha elaborato e adottato un Modello di Organizzazione e Gestione al fine di adeguarsi alle prescrizioni del Decreto 231/2001. Detta iniziativa è stata assunta nella convinzione che tale strumento, oltre a realizzare la condizione esimente dalla responsabilità stabilita dalla Legge, possa migliorare la sensibilità di coloro che operano per conto della Società sull'importanza di conformarsi non solo a quanto imposto dalla vigente normativa, ma anche ai principi deontologici a cui si ispira ISAB Srl, al fine di svolgere la propria attività ai massimi livelli di legittimità, correttezza e trasparenza.

Nel modello organizzativo adottato:

a) è stato delineato lo schema di funzionamento dell'Organismo di Vigilanza previsto dall'art. 6 del Decreto;

b) è stato definito il sistema disciplinare interno alla Società per comportamenti non conformi alle prescrizioni del Modello.

Inoltre, ISAB Srl si è dotata dei seguenti sistemi di gestione, certificati da un ente terzo indipendente:

- BS OHSAS 18001 - Sistema di gestione della salute e sicurezza dei lavoratori

- UNI EN ISO 14001 - Sistema di gestione ambientale

L'art. 30 del D. Lgs. 81/2008, al comma 5, riporta che i modelli di organizzazione aziendale definiti conformemente al British Standard OHSAS 18001:2007 si presumono conformi ai requisiti di cui allo stesso articolo per le parti corrispondenti, ovvero, come riportato al comma 1, il modello di organizzazione e di gestione e idoneo ad avere efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica di cui al decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231.

Il suddetto Modello organizzativo, è predisposto tenendo presenti, oltre alle prescrizioni del Decreto, le Linee guida elaborate da Confindustria, la storia dell'azienda e le sue specifiche attività. Esso viene adottato dal Consiglio di Amministrazione dl ISAB Srl.

  • Modello di Organizzazione e Gestione